"Angeli e diavoli blues" , il 13 giugno, al GIardino della Pieve di San Casciano - Cascina

Cultura e Tempo Libero
Cascina
Lunedì, 10 Giugno 2019

 

Prosegue il sodalizio tra il Giardino della Pieve di Cascina e l'associazione Lungofiume, presieduta da Massimo Corevi.

Giovedì 13 giugno alle 21.15 – nello spasso esterno del relais (via Barbaiano San Casciano, Cascina) andrà in scena lo spettacolo “Angeli e diavoli blues”, scritto dall'attrice Angela Ameli – che sarà in scena insieme a Ginevra Guerrini (cantante), Mirco Capecchi (contrabbasso), Diego Schiavi (Chitara e voce) e Diego Pileri (batteria) - e dallo stesso Massimo Corevi che cura anche la regia.

Il Blues è una musica semplice, in 12 battute, scandita da un ritmo costante con cui "chiama” e “risponde”, una struttura in apparenza codificata ma che nasconde un poetico ed antico mondo, fatto di storie fantastiche e leggende straordinarie, fatto di eroi ed eroine afroamericani, che in un’epoca di grandi trasformazioni sociali hanno “cantato” e “suonato” con forza e voglia di rivalsa. Facce scavate, rughe precoci, tratti marcati, odore di whisky e sigarette, voci intense, languide, gracchianti, strascicate. Su queste suggestioni abbiamo scelto due personaggi cardine attraverso i quali raccontare il Blues, Robert Johnson, anima oscura, nella leggenda blues il chitarrista del diavolo...incubi,  cani infernali e incroci misteriosi hanno fatto della sua storia un mito. Billie Holiday, una voce che vola oltre, su ali di angelo intrise di dolore e orgogliosa fierezza.

Ingresso: 10 euro. Info e prenotazioni: 339 8269696.

 

Ma le novità per Massimo Corevi non finiscono qui. Lo stesso giorno, giovedì 13, presenterà in qualità di regista lo spot contro il bullismo che ha come protagonista Cristiano Militello nell'ambito del progetto Fair Play (Officine Garibaldi – Pisa, ore 17).

 

Sempre al Giardino della Pieve proporrà, invece, nel mese di agsto una mostra personale di opere pittoriche che avrò un intento benefico.

E fa ottobre 2019 inizieranno le riprese del film “Suggestioni e altri silenzi”, un cortometraggio, scritto e diretto da Massimo Corevi, ambientato alla Certosa di Calci. È una storia di "anime belle" che concorreranno a dare immagine, voce e promozione ad un complesso monumentale e ad un territorio di una bellezza assoluta.

 

redazione.cascinanotizie