Aveva 16 grammi di cocaina, condannato a un anno e mezzo di carcere per spaccio

Pontedera
Giovedì, 8 Novembre 2018

Lo hanno arrestato perché in possesso di 16 grammi di cocaina.

I carabinieri di Pontedera, nella serata di mercoledì 7 novembre, hanno arrestato un marocchino di 25 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L'uomo, controllato dai militari dell'Arma durante un normale servizio di controllo del territorio, è stato anche sorpreso con 250 euro in contanti, considerate provento dell'attività di spaccio.

"Dopo le formalità di rito - spiegano i carabinieri in una nota - lo straniero è stato trattenuto in camera di sicurezza, in attesa del rito direttissimo, celebrato stamane a Pisa".

Al termine dell'udienza, il 25enne è stato condannato a 1 anno e 6 mesi di reclusione e al pagamento di una multa di 1.600 euro.

redazione.cascinanotizie