Brillante operazione dei Carabinieri di Cascina

Cascina
Giovedì, 9 Agosto 2018

Risale alle prime ore di oggi, 9 agosto, l’operazione condotta dai Carabinieri della Compagnia di Pontedera, che ha coordinato la Stazione di Cascina e il Nucleo Operativo e Radiomobile nelle indagini sullo spaccio di stupefacenti fra gli stessi principali centri abitati della Valdera.

Dalle prime ore del mattino, i militari hanno individuato l’abitazione di Pontedera, occupata da due uomini di nazionalità albanese di 37 e 22 anni, nella quale è stata eseguita una puntigliosa perquisizione domiciliare. I Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 1 chilo e 300 grammi fra hashish e marijuana, suddivisi in panetti di grandezza differenziata, 10 piantine di canapa indiana e altre semenze similari, una bilancia digitale per la pesa al dettaglio, materiale vario per il confezionamento e circa 600 euro in contanti, provento dell’attività di spaccio.

I due uomini, che avevano tentato di eludere gli eventuali controlli nascondendo lo stupefacente nel sottotetto e fra varie suppellettili, sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze supefacenti e, dopo le formalità di rito, sono stati accompagnati presso il carcere Don Bosco di Pisa su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

massimo.corsini