Calcinaia in festa per l'arrivo dei bambini Saharawi

Calcinaia
Sabato, 7 Luglio 2018

Sono arrivati da pochi giorni e hanno già calamitato l’attenzione di tanti ragazzi e volontari che stanno rendendo piacevole e giocoso questo soggiorno, fatto anche di molti controlli medici.

Ci riferiamo ovviamente alla delegazione di bambini saharawi e all’ospitalità loro riservata dall’Associazione Saheb di Calcinaia.

Inutile, forse, ricordare la situazione del popolo saharawi, ovvero di 400.000 persone che si sono rifugiate in un luogo inospitale come il Sahara Occidentale al confine con l’Algeria in attesa che venga riconosciuto il loro stato. Una vicenda che obbliga i saharawi ad adattarsi a difficili condizioni di vita in una terra che non possono chiamare patria.

A supportare le loro rivendicazioni moltissime associazioni sparse in ogni angolo d’Italia tra cui anche l’associazione Saheb di Calcinaia guidata dalla Presidente, Elena Senese, e animata da tanti ragazzi che hanno allestito l’ospitalità e il “campo base” di questo soggiorno nella scuola dell’infanzia B. Lenzi in via dei Martiri a Calcinaia.

E proprio qui si terrà Sabato 7 Luglio alle ore 19.00 l’apericena di benvenuto alla delegazione saharawi composta da 10 bambini e un accompagnatore.

L’apericena, a cui tutti possono partecipare portando qualcosa, è organizzata dai ragazzi dell’Associaizone Saheb e al’iniziativa in rappresentanza del Comune di Calcinaia parteciperà anche l’Assessore Beatrice Ferrucci.

Fonte Ufficio stampa Comune di Calcinaia

redazione.cascinanotizie