A Calcinaia un Capodanno con rispetto

Calcinaia
Martedì, 27 Dicembre 2016

La notte di Capodanno si sta avvicinando e, come sempre, si profila il problema dei “botti” e degli effetti collaterali. Proprio per prevenire situazioni spiacevoli, il Sindaco del Comune di Calcinaia, Lucia Ciampi e gli altri Sindaci dell’Unione Valdera hanno deciso di far fronte comune su questo tema, all’insegna dell’informazione e della sensibilizzazione.

I sette Primi Cittadini hanno infatti deciso di promulgare alcune linee di indirizzo per invitare la popolazione a un corretto utilizzo degli intrattenimenti pirotecnici. Il periodo individuato è quello che va dal 30 Dicembre al 7 Gennaio, il momento più “esplosivo” dell’anno, che ovviamente culmina nella notte di San Silvestro.

l'aspetto principale è quello relativo alla legalità. Viene ricordato infatti il divieto assoluto di usare i “botti” illegali, messi abusivamente in commercio con una particolare copiosità proprio durante le festività. Anche l’impiego di petardi e fuochi d’artificio conformi e regolari richiede però attenzione. È infatti opportuno mettere al primo posto il rispetto di ciò che ci circonda: individui, fauna e ambiente. Il caloroso invito è dunque a evitare un uso indiscriminato dei “botti”, adottando le precauzioni necessarie a evitare fastidi, pericoli e danni a persone, animali e cose.

 

jacopo.artigiani