Cascina dice no alla raccolta firme per l'educazione alla cittadinanza

Cascina
Mercoledì, 3 Ottobre 2018

Sono già molti i comuni della provincia di Pisa che hanno aderito alla raccolta firme per l'inserimento dell'educazione alla cittadinanza come materia autonoma nelle scuole fra questi per esempio Vecchiano, San Giuliano Terme, Calci e Vicopisano. Non Cascina. Il comune più grande della provincia, come con solerzia qualcuno ha voluto specificare nei giorni del grande incendio dei Monti Pisani, ha votato ieri, 2 ottobre, in consiglio comunale contro la mozione presentata dal Partito Democratico dal titolo "Adesione del comune di Cascina alla raccolta firme per la proposta di legge per l'introduzione all'educazione alla cittadinanza a scuola". la mozione ha ottenuto 14 voti contrari e solo 5 a favore

massimo.corsini