Ciclopista dell'Arno. LeU all'attacco: "Sbragia rivendica meriti non suoi!”

Cascina
Sabato, 6 Ottobre 2018

Con una nota a firma di Sabrina Casarosa, Liberi e Uguali risponde alle dichiarazioni dell'assessore all'urbanistica di Cascina Roberto Sbragia circa il progetto della ciclopista sull'Arno e al suo percorso tra Pontedera e Cascina.

"Complimenti all’assessore Sbragia - scrive LeU Cascina -, che, anche se non cascinese (ma tanto nella giunta cascinesi non ce ne sono), si è calato subito nel personaggio: il progetto della pista ciclabile che collega Cascina a Pontedera non è un risultato solo ed esclusivamente della giunta Ceccardi…anzi. Rivendicare come proprio un merito che viene da lontano ha del ridicolo, soprattutto quando i fatti, come in altri casi già citati, sbugiardano Sbragia. Il progetto preliminare è nato durante il mandato Antonelli. Dopo due anni e mezzo, oltre alla propaganda, ancora dobbiamo vederla una qualsiasi cosa o infrastruttura, partorita dalla mente della giunta leghista e compiutamente realizzata".

Fonte Ufficio stampa LeU Cascina

redazione.cascinanotizie