Comuni di San Giuliano, Vecchiano, Cascina e Unione Valdera: finanziati i progetti di videosorveglianza

Cascina
Giovedì, 29 Dicembre 2016

Finanziati i progetti di videosorveglianza, presentati alla Regione Toscana dai Comuni dell'Unione Valdera, San Giuliano Terme, Vecchiano e Cascina. Il decreto regionale n.14192 del 12-12-2016  ha assegnato i fondi dividendo i comuni i in 3 graduatorie, A, B, C, in base al numero di abitanti.

L’unione Valdera, che rientra nella graduatoria B (dai 50.000 ai 100.000 abitanti), riunisce sotto la sua ala diversi comuni della nostra zona, come Bientina, Buti e Calcinaia, oltre a Pontedera, Palaia ed altri, ha ricevuto un finanziamento cumulativo di 38.000 euro, a fronte di una popolazione di 79.037 abitanti.

Il Comune di Vecchiano, (graduatoria C, dai 10.000 ai 50.000 abitanti), ha ricevuto invece un finanziamento di 20.000 euro, per una popolazione complessiva di 12.189 abitanti. San Giuliano Terme riceve 20.000 euro per una popolazione di 31.399 abitanti.

Il Comune di Cascina, invece, nonostante superi i 45.000 abitanti (C), divisi in tante frazioni lontane dal capoluogo, ha ricevuto MENO finanziamenti degli altri sopra citati, percependo solamente 12.600 euro. Ma il mantra non era "Priorità sicurezza"?

 

jacopo.artigiani