Crocifisso in Consiglio Comunale a Pisa, Giuliano Pizzanelli del PD "Serve un più ampio confronto"

PISA e Provincia
Mercoledì, 7 Novembre 2018

Continua a far discutere la mozione presentata  dai Consiglieri di Forza Italia, Virginia Mancini e Riccardo Buscemi, sull'esposizione del crocifisso nella Sala Regia , dove si svolgono le sedute del Consiglio Comunale. A chiedere un confronto più ampio sulla questione è il Capogruppo del PD, Giuliano Pizzanelli.

"Questa mozione - ha affermato il capogruppo del Pd in Consiglio comunale - non è uguale a tutte le altre mozioni che discutiamo in ogni seduta del Consiglio. Con questa mozione si richiamano i principi e i valori che vanno ben oltre la realtà comunale. Si pone in discussione cosa significa "Stao laico", si pone in discussione cosa significa la parola "fede"; ma si pone in discussione anche cosa significa "Cristiano" e da ultimo, aspetto ancora più importante, cosa significa per un cristiano la "croce", cosa significa il "crocifisso".

Con questa mozione si richiamano confronti e discussioni che hanno coinvolto i mille mondi della cultura, i mille mondi delle religioni.

E allora una proposta sermplice e chiara. Non affrontiamo oggi questa discussioner. Oggi cominciamo soltanto, tutti insieme, a individuare le tappe di un possibile percorso di approfondimento del tema e poi, di nuovo tutti insieme, torniamo in consiglio con idee, suggerimenti, indicazioni e cerchiamo di dare risposte alle tante discussioni che possono discendere da questa mozione."

luca.doni