Dopo cinque vittorie arriva il primo stop per la Physys Cascina

Cascina
Giovedì, 6 Dicembre 2018

Arriva alla sesta giornata la prima sconfitta per la Physis Servizi per l’Ambiente Cascina, che era opposta alla corrazzata Ciatt Prato in trasferta, esce sconfitta con un netto 5/0 che non lascia recriminazioni.
Assente Cristian Ghelardi, esordio per Marco Comanducci che non demerita contro giocatri più quotati in classifica; bene Andreas Furrer che porta al quinto set il numero 1 Loreto mentre combatte, come al solito, su ogni punto Luca Della Rosa; nel complesso i lanieri meritano la vittoria in quanto hanno costruito una squadra per fare il salto di categoria.

In C2 la squadra A fa visita al fanalino di coda Pisa ACSI e conquista la vittoria con un netto 5/2, tripletta di Federco Lomoro e prima vittoria stagionale per Massimo Tonacchera, altro punto per Simone Andolfi è rimasto in panchina Marco Del Guasta, quinta vittoria e secondo posto in classifica.

La squadra B travolge il Viareggio per 5/0, ancora in grande spolvero Denis Gradi al 10 sigillo stagionale che sconfigge in apertura il numero 1 Ivan Fedi di fatto “spezzando” la partita, bene Marco Mondini con una doppietta soprattutto il punto su Fedi in rimonta da 0/2 e soprattutto il mancino Luca Mainardi incontenibile anche contro questi avversari.

In D1 la squadra A e B inserite nello stesso girone riposavano perché avevano già anticipato il derby con la vittoria di Ciampi e compagni. Per 5/2, la squadra C travolge gli Artigianelli sul proprio terreno, alquanto ostico, con un netto 5/0, Morales impegnata nel femminile lascia a spazio a Fabio Cavallini che disputa una prova eccezionale sconfiggendo il n°1 Fagioli, bene anche Alessandro Citi e il capitano Cristian Bacci con una doppietta per il 5/0 finale ; da segnalare che che tre alfieri cascinesi sono ancora imbattuti.
In serie D2 la squadra A rimedia una sonora sconfitta 5/0 dalla capolista Apuania Carrara nemmeno Gabriele Roselli top scorer della squadra riesce ad incidere; la squadra B sfiora il colpaccio contro il Forte dei Marmi, ancora trascinatore Davide Grazian alla 12 vittoria stagionale ed ennesima tripletta per lui, il Forte passa 5/4 ma tanti sono i rischi per i versiliesi che arrivano ancora da Emanuele Puglisi che appena metterà da parte un po’ di timidezza si saprà far valere ma soprattutto Samuele Perna, atleta interessante, solamente da un anno che gioca autore del punto della rimonta; bene la squadra C orfana di Brucalassi che a Prato sponda Circolo sconfigge gli avversari con un 5/4 frutto della tripletta di Ciacchini e punto di Stefano Bacci e soprattutto di Daniele Lagi sul 4 pari .

In serie D3 sia la squadra A che la B erano impegnate in trasferta a Livorno ed hanno ottenuto altrettante vittorie; la squadra A in una partita nervosa, come di solito ultimamente sono in terra labronica, sconfigge gli avversari 5/3 con doppietta per il capitano Gabriele Innocenti e Massimo Scuotto ed il primo punto di Lorenzo Valtriani; la squadra B capitanata da Mariori Sepulveda sconfigge 5/1 gli avversari con doppietta di Jacopo Fontana ed un punto a testa per Sepulveda Trotta e Gioele Fontana sconfitto in bella Francesco Giacomelli che però non demerita all’esordio.

Sempre nel girone A e B la Valdera esce sconfitta sia contro San Miniato che contro Lucca in evidenza Eros Banti e Sandro De Nicola.

Prossimo fine settimana con la prima prova del circuito di singolare degli Enti di Promozione che si svolgerà a Cascina presso il Centro del Tennistavolo con al sabato la gara Open ed alla domenica quella Basic, ancora un fine settimana a tutto tennistavolo.
 

massimo.corsini