Forze dell’ordine e cittadini: quando la collaborazione fa la forza

Calcinaia
Martedì, 9 Maggio 2017

Ladro acciuffato e la refurtiva, nel caso specifico una bicicletta, che viene restituita al legittimo proprietario. È questo il risultato della proficua collaborazione che, il 4 Maggio scorso, ha visto forze dell’ordine e cittadini far fronte comune a un furto che si è consumato nel centro di Fornacette.

Il tutto è iniziato con una bici appoggiata a un muro, mentre il possessore si trovava in un bar per bere un caffè. Occasione ghiotta per un ladro che si aggirava nei dintorni, il quale, in sella al mezzo, si è lanciato a gran velocità per le vie del centro, sperando di potersi allontanare. Ma qualcosa non è andato come il malvivente aveva progettato. Grazie infatti all’intervento di alcuni presenti, che hanno avvertito dell’accaduto sia il proprietario della bici, che le autorità, la situazione si è risolta in breve tempo nel migliore dei modi.

“ Vorrei innanzitutto esprimere la mia gratitudine alla Compagnia dei Carabinieri di Pontedera, guidata dal Capitano Michele Cattaneo – dichiara la Sindaca, Lucia Ciampi, grazie infatti al loro pronto intervento, il brutto episodio in questione ha avuto un esito positivo”.

“Un grazie va però anche ai cittadini e alle cittadine che, spettatori del ladrocinio, non si sono voltati dall’altra parte, ma hanno mostrato interesse, agendo in modo attivo e consono. Siamo di fronte a una delle tante dimostrazioni concrete di come la fattiva collaborazione e sinergia tra collettività e forze dell’ordine dia ottimi frutti. Un esempio che, mi auguro, possa essere emulato”, conclude la prima cittadina di Calcinaia

massimo.corsini