Gioia Calci, stagione fantastica e promozione in Prima categoria

Calci
Martedì, 29 Maggio 2018

Il Calci sale in Prima categoria.

Nella stagione in cui il calcio dilettantistico di Pisa città aveva toccato il punto più basso, con solo sette società iscritte ai campionati regionali della Figc, tutte inserite in Seconda categoria, la formazione di mister Stefano Vuono batte il Rinascita Doccia nello spareggio playoff ed è promosso in Prima categoria.

I ragazzi della Valgraziosa, per tutto l'anno a un passo dall'Orentano capolista del girone C, arrivati secondi (18 vittorie, 9 pareggi, 3 sconfitte; 64 gol fatti, 23 subiti) e subito qualificati per la finalissima playoff del girone, grazie allo 0 a 0 ottenuto sul Molazzana (peraggio a reti bianche nei 120' minuti), avevano guadagnato il pass per l'ultimo atto della stagione.

Avversario di turno, e unico scoglio pr la promozione in Prima categoria, il Rinascita Doccia di Sesto Fiorentino, squadra qualificatasi dal girone D.

Poi la vittoria ottenuta ai supplementari sul netro di Agliana, dopo l'iniziale vantaggio firmato da bomber Gabriele Giannini dagli undici metri e la risposta fiorentina sempre dal dischetto. Il Calci, infatti, nell'extra-time fa suo il match con due gol dell'ex Pisa Cristian Biancone, diventato in pochi minuti eroe di giornata.

La promozione, meritatissima, arriva per una piazza storica del calcio dilettantistico nostrano, fucina di tanti campioni e da sempre scuola calcio di riferimento per tutto il Lungomonte pisano.

"Abbiamo festeggiato tutti insieme - dice mister Stefano Vuono -. È stata una vittoria meritata, anche se nel recupero dei tempi regolamentari abbiamo tremato per una traversa. Il Calci ha coronato una stagione indimenticabile, ricca di soddisfazioni. Sono contento anche per Biancone, lo abbiamo aspettato tanto e alla fine, al momento giusto, ci ha ripagati con la zampata del leone. La nostra arma in più è stata il gruppo".

Tra i protagonisti assoluti della stagione del Calci, il presidente Francesco Marianini, alla guida dell'Asd Calci 2016 da un paio d'anni e subito promosso al primo anno di gestione diretta della prima squadra (quasi completamente composta di calcesani). "Sono stato felicissimo - spiega Marianini - di vedere la tribuna piena di tifosi. Vogliamo proseguire con questo entusiasmo, senza fare il passo più lungo della gamba e puntando sul gruppo promozione, compreso lo staff tecnico e mister Stefano Vuono. In più arriverà un nuovo direttore sportivo, Michele Andreoni, anche lui di Calci".

La rosa Calci 2017-2018. Portieri: Nico Cateni, Marco Rossi, Alessandro Di Dio; difensori: Lorenzo Meucci, Alessandro Baroni, Lorenzo Pasco, Luca Baldassini, Francesco Cecconi, Andrea Barsotti, Dario Borini; centrocampisti: Tommaso Burchi, Federico Destri, Luca Timpani, Mirko Nastasi, Daniele Sacheli; attaccanti: Alessio Saviozzi, Gabriele Giannini, Andrea Magagnini, Cristian Biancone, Matteo Togneri. Juniores aggregati: Iacopo Gori, Matteo Colombini, Filippo Fantacci, Mirko Del Papa.

 

Il tabellino

CALCI-RINASCITA DOCCIA: 3-1 (spareggio playoff Seconda categoria)

CALCI: Cateni, Baldassini, Cecconi, Magagnini (78' Biancone), Barsotti, Destri (101' Borrini), Burchi, Timpani (91' Pasco), Giannini (113' Baroni), Nastasi (66' Saviozzi), Meucci. All. Vuono.

RINASCITA DOCCIA: Seravalli, Maranci, Bartolini, Spitale, Bellucci, Bigiarini (91' Pintaldi), Taruntoli, M. Reale (95' Biliasi), T. Reale ,(73' Masi), Talanti (63' Fedi), Chelli (23' S. Bartolini). All. Pugliese.

ARBITRO: Balducci di Empoli.
RETI: 18' Giannini (rig), 21' Taruntoli (rig), 98' e 106' Biancone.

Foto da facebook

carlo.palotti