La scuola Media di S.Frediano sale sul podio delle Olimpiadi di Problem Solving

San Frediano a Settimo
Giovedì, 3 Maggio 2018

La scuola secondaria di 1° grado “Duca D’Aosta” di S.Frediano a Settimo sale sul podio delle Olimpiadi di Problem Solving

Sabato 28 aprile, a Cesena, presso il distaccamento della facoltà di Ingegneria e Scienze Informatiche dell’Università di Bologna, si sono svolte le gare nazionali delle Olimpiadi di Problem Solving, ovvero gare di informatica per promuovere la diffusione del Pensiero Computazionale e ogni anno vengono organizzate e promosse in tutte le scuole di ogni ordine e grado dal MIUR.

Dopo la vittoria dello scorso anno con la scuola primaria “U. Cipolli” di S.Casciano, anche quest’anno è stato raggiunto un ottimo risultato: la scuola secondaria di primo grado “Duca D’Aosta” ha vinto le gare regionali, sia a squadre che individuali, e il 28 aprile è quindi andata a Cesena a rappresentare la Toscana alle finali nazionali.

Con grande orgoglio della scuola, gli alunni si sono distinti sia nella gara a squadre che nella gara individuale, portando a casa rispettivamente il terzo e secondo posto. La squadra vincitrice del terzo posto è composta da: Giorgia Afrune (3A), Alessia Dovico (3A), Filippo Alessi (1E) e Filippo Taccola (3D). L’alunno che ha disputato la gara individuale ed è risultato vincitore del secondo posto è Lorenzo Galli (3D).

Gli alunni sono stati accompagnati a Cesena dai genitori e dalla Prof.ssa Raffaella Mambrini, animatrice digitale e Funzione Strumentale per l’Informatica, che li ha seguiti durante l’anno scolastico per tutto il percorso di allenamento e qualificazione.

La Dirigente Scolastica, dottoressa Beatrice Lambertucci desidera complimentarsi con gli alunni, con l’insegnante Raffaella Mambrini e con tutti i docenti coinvolti nel percorso per il grande successo conseguito. La Dirigente ringrazia inoltre i genitori per il supporto e la collaborazione forniti durante l’intero percorso.

massimo.corsini