M5S Cascina: rimozione dell'amianto e cestini per la raccolta differenziata

Cascina
Venerdì, 6 Luglio 2018

In vista del prossimo consiglio comunale (non ancora fissato), il Movimento Cinque Stelle di Cascina richiama l'attenzione dell'amministrazione su due temi: la rimozione sicura dell'amianto presente sul territorio cascinese e l'installazione di cestini per la raccolta differenziata dei rifiuti urbani.

Qua di seguito pubblichiamo integralmente una mozione e un'interrogazione a firma dei due consiglieri pentastellati Claudio Loconsole e David Barontini all'ordine del giorno del prossimo consiglio comunale.

 

----------

Mozione ai sensi dell’art. 53 del Regolamento del Consiglio Comunale

Oggetto: cestini per raccolta differenziata

I sottoscritti Consiglieri Comunali Claudio Loconsole e David Barontini del Gruppo “Movimento 5 Stelle”

PREMESSO CHE

nel nostro territorio comunale non sono presenti cestini/raccoglitori specifici per la separazione dei rifiuti; gli attuali pochi cestini non permettono la differenziazione e, questo, vanifica, in parte, l'utilità e l'efficacia del messaggio sul tema;

VISTO CHE

la situazione di degrado è visibile a tutti i cittadini

CONSIDERATO CHE

* l'aumento della raccolta differenziata ed il conseguente raggiungimento di una percentuale superiore a quella attuale deve essere obiettivo di ogni Amministrazione improntata al perseguimento di quella che viene definita "strategia rifiuti zero";

* installando i suddetti raccoglitori nei luoghi pubblici si rafforzerebbe, ulteriormente, la sensibilità della cittadinanza ad effettuare la raccolta differenziata;

* occorre mettere il cittadino in condizione di separare il rifiuto ovunque si trovi utilizzando, non più i comuni cestini a singola raccolta, ma contenitori appositi per la raccolta differenziata;

tanto premesso i sottoscritti

IMPEGNANO il Sindaco e la Giunta

* ad individuare in tutto il territorio comunale il posizionamento di nuovi cestini, nei luoghi pubblici ed in tutte le zone interessate da maggiore frequentazione, come scuole, biblioteca, parchi pubblici, aree residenziali, nonché nelle zone limitrofe ai luoghi come bar, ristoranti, aree di ritrovo pubbliche;

* ad avviare un percorso che porti all'installazione di nuovi cestini che consentano la differenziazione del rifiuto urbano;

* ad avviare un percorso che porti alla completa sostituzione degli attuali cestini "monouso" su tutto il territorio Comunale, con adeguati cestini che consentano la differenziazione del rifiuto urbano;

* a valutare i modelli che esistono in commercio attivando una procedura di studio dell'arredo urbano, considerando il contesto in cui i cestini verranno posizionati e adattando il modello e la tipologia al luogo ed alla natura dello stesso;

* a considerare, vista la malsana abitudine di molti fumatori di gettare a terra le cicche, modelli dotati di posacenere;

* ad informare adeguatamente la cittadinanza, con ogni mezzo di comunicazione oggi nelle disponibilità dell'Amministrazione, circa la corretta differenziazione dei rifiuti e dei vantaggi che questo tipo di raccolta comporta, sia in termini economici che di rispetto dell'ambiente.

 

----------

Interrogazione a risposta orale ai sensi dell’art. 49 del Regolamento del Consiglio Comunale

Oggetto: Stato della rimozione dell’amianto sul territorio del Comune di Cascina

I sottoscritti Consiglieri Comunali Claudio Loconsole e David Barontini del Gruppo “Movimento 5 Stelle”

CONSIDERATO CHE

* l’inalazione di fibre di amianto può provocare patologie estremamente gravi ed irreversibili a carico dell’apparato respiratorio e delle membrane sierose, principalmente la pleura;

* l’amianto è considerato il più importante fattore eziologico del mesotelioma;

* l’amianto era utilizzato in grandi quantità nel settore edilizio;

EVIDENZIATO CHE

* sono stati forniti, anche dal Comune di Cascina, contributi per la rimozione sicura dell’amianto

tanto premesso i sottoscritti

INTERROGANO IL SIG. SINDACO E LA GIUNTA per conoscere

* se esiste un piano strutturato di rimozione e smaltimento dell’amianto che riguarda l’intero territorio del Comune di Cascina;

* lo stato della rimozione e lo smaltimento dell’amianto nel territorio del Comune di Cascina;

* se sono previsti dei finanziamenti o delle misure volte alla rimozione e allo smaltimento dell’amianto;

* se sono a conoscenze di punti o di zone in cui l’amianto è stato smaltito in modo scorretto.

 

redazione.cascinanotizie