Mercatini di Natale a Calci

Calci
Lunedì, 21 Novembre 2016

Tutto è pronto in Valgraziosa per i mercatini di Natale che si terranno nell'ultimo fine settimana di Novembre con il patrocinio dell'amministrazione comunale.

Lo scorso anno andò in scena la prima edizione, molto apprezzata, che vide presenze record sia fra i banchi dell'Artigianato Mestierando che fra quegli degli aderenti alla Strada dell’Olio dei Monti Pisani, tanto che per quest'anno a Calci si raddoppia e si va in scena sia il sabato che la domenica.

La cornice sarà quella della prima edizione: le piazze e la via che circondano la bellissima Pieve romanica, come in un girotondo che l’abbraccerà festosamente.

Alle Associazioni partecipanti, Artigianato Mestierando e Strada dell’Olio dei Monti Pisani in questa edizione si aggiungerà il Centro Commerciale Naturale, esteso di recente a tutte le attività produttive presenti sul territorio calcesano e che risulta così composto da quasi 60 soci.

Quindi, Artigianato Mestierando, Strada dell’Olio dei Monti Piani, Centro Commerciale Naturale e Comune di Calci, insieme, mostreranno quanto di meglio si possa offrire in vista delle prossime festività natalizie.

Protagonisti della manifestazione saranno anche i bambini delle scuole dell'infanzia di Calci e Montemagno che allestiranno, con i loro genitori, un tavolo dei loro manufatti.

Anche il Parroco, don Antonio Cecconi, ha aderito all’evento con una bellissima e gradita iniziativa: l’apertura straordinaria nelle due giornate della cappella di Sant’Antonio dalle 15.00 alle 17.30, occasione unica da non perdere assolutamente.

Le due giornate inoltre, oltre che da decorazioni e allestimenti natalizi, saranno arricchite da Artisti di strada di notevole bravura.

Nel pomeriggio di sabato 26 Sabina de “La carica del divertimento” intratterrà tutti i bambini presenti con i suoi trucchi fantasiosi e divertenti.

Domenica 27, sempre nel pomeriggio, si esibirà il cantastorie Felice Pantone, un artista emblema di come l’ingegno, unito all’abilità delle mani, possa produrre Arte. Il cantastorie, oltre che esibirsi nel suo spettacolo sulle piazze, porterà con sé la “Magica ferramenta” con gli strumenti musicali  più fantasiosi che si siano mai visti, come la bocarina che è un flauto da naso oppure il tubasso che è un basso costruito con un tubo di  scarico e la sega musicale. Strumenti che oltretutto non hanno bisogno di alcuna amplificazione per essere ascoltati perfettamente! Anche questo spettacolo è particolarmente adatto ai bambini.

Alle persone che acquisteranno al “Mercatino di Natale” sarà inoltre data la possibilità di usufruire di uno sconto in alcuni ristoranti e negozi di Calci.

 

massimo.corsini