"Non solo uova, ma.." laboratorio per bambini domenica 14 aprile al PALP di Pontedera

Cultura e Tempo Libero
Pontedera
Venerdì, 12 Aprile 2019

 

Domenica 14 aprile, a partire dalle ore 16, al PALP Palazzo Pretorio di Pontedera, si terrà “Non solo Uova, ma..”, il settimo, ed ultimo, appuntamento con i laboratori artistico-espressivi per bambini, organizzati dall’Associazione LiberaEspressione in occasione della mostra Orizzonti d’acqua tra Pittura e Arti Decorative. Galileo Chini e altri protagonisti del primo Novecento, in corso sino al 28 aprile 2019.
L’incontro è dedicato ai bambini dai 4 ai 10 anni e si focalizzerà sulla decorazione di uova in prossimità delle festività Pasquali.
Di tradizione antica, le famose uova Fabergè sono oggetti preziosissimi e riccamente decorati, ormai entrati nello scenario comune. Commissionate dallo zar di Russia una volta l’anno, in coincidenza con le festività pasquali, la gioielleria Fabergè ne realizzava due per la famiglia reale, come simbolo di opulenza e ricchezza e per essere donate alla zarina e alla regina madre. Il laboratorio si propone di seguire questa tradizione attraverso la decorazione di uova pasquali con l’impiego di vari materiali e immagini: fiori, piante, riccioli, animali e molto altro. I bambini potranno dare libero sfogo alla propria creatività realizzando il proprio uovo-gioiello secondo i motivi, i pattern, i materiali e i colori tipici dello stile liberty proposto con le opere di Galileo Chini e sempre all’interno della trasmissione delle arti decorative. 
Ultimo di una serie di appuntamenti dedicati ai bambini, anche questo laboratorio avrà la durata di circa 1 ora e 30. Tuffandosi nelle linee ornamentali e dinamiche dell’Art Nouveau, incarnazione di una visione vitalistica del mondo inteso come fenomeno creativo eterno e naturale nell’ambito di una continua rigenerazione organica, i partecipanti ai gruppi impareranno tante cose su questo movimento artistico divertendosi. Scopriranno che non è poi così distante da loro, vedendo come è riuscito ad influenzare tutto, anche gli oggetti.

Per prenotarsi occorre telefonare al numero 0587 468487 e specificare il giorno desiderato. È possibile anche prenotare più date contemporaneamente. 
Il costo è di 8 euro a bambino e di 20 euro a famiglia (2 adulti + bambino), comprensivi di ingresso alla mostra, visita guidata, attività di laboratorio (per il bambino) e materiali didattici. 

 

 

redazione.cascinanotizie