Notte da "far west" a Calcinaia

Calcinaia
Giovedì, 12 Luglio 2018

Notte agitata quella fra l’11 ed il 12 luglio per gli abitanti di Calcinaia, ed in particolare per i residenti nel quartiere di Montecchio. A squarciare la tranquillità di una serata d’estate le sirene ed i lampeggianti delle gazzelle dei Carabinieri.

Poco prima delle 23 i militari dell’Arma si sono lanciati all’inseguimento di un auto con a bordo il presunto autore di alcuni furti nella zona. L’inseguimento, iniziato a Bientina è proseguito fino a Calcinaia, località Montecchio. Li l’auto inseguita si è infilata in alcune strade private molto strette con i Carabinieri alle costole che impedivano al fuggitivo qualsiasi tipo di manovra.

Sentitosi braccato il fuggiasco ha abbandonato la propria autovettura ed ha scavalcato un muro di cinta facendo irruzione in una abitazione di Via Montale dove ha minacciato con un’arma una donna che si trovava all’interno e si è fatto consegnare le chiave dell'auto della donna. Con questa “nuova” auto l’uomo si è nuovamente dato alla fuga sfondando un cancello di chiusura di un cantiere per evitare i Carabinieri sempre sulle sue tracce.

La fuga è proseguita in direzione di Pontedera e lungo il tragitto l’uomo ha fatto perdere le proprie tracce, non confermata, per il momento, la notizia che l’uomo sia già stato identificato

massimo.corsini