Scuola di Musigliano, i chiarimenti dell'assessore Logli

Musigliano
Mercoledì, 11 Gennaio 2017

In merito alla notizia apparsa ieri mattina su questo quotidiano online (leggi qui) riguardante un malfunzionamento dell'impianto di riscaldamento alla scuola elementare di Musigliano, riceviamo una nota dell'Assessore ai lavori pubblici del Comune di Cascina Gino Logli che pubblichiamo integralmente:

"Leggo dalla vostra cronaca in merito alla scuola di Musigliano e al mancato funzionamento dei riscaldamenti. “ le temperature rigide non sono arrivate all'improvviso... sarebbe stato opportuno verificare il funzionamento delle caldaie ed accende per alcune ore”.

Mi corre l'obbligo, per correttezza nei confronti degli uffici comunali, evidenziare che proprio questa prassi è stata seguita. Gli impianti sono stati verificati e messi in funzione continuativamente per 12 ore nei giorni 7 e 8 gennaio. Tre di questi impianti, in tre scuole diverse, hanno rilevato problemi; affrontati e risolti. Nella mattina del 9 uno di questi tre impianti, quello della scuola di Musigliano è “riandato in blocco”. Nelle primissime ore del 9 questo ha provocato alcuni disagi. Non mi sembra di poter dare particolari imputazione, né all'amministrazione, né ai gestori del servizio, esternalizzato dal Comune. Anzi mi sento di ringraziare quei dipendenti che nella giornata festiva sono usciti dalla propria abitazione e si sono recati presso i tre siti scolastici dove si erano rilevati problemi per risolverli.

Ringrazio la vostra testata per la stimolante opera di controllo che svolge e come sempre sono a disposizione per chiarire le situazione e correggere le eventuali disfunzioni".

Siamo noi di Cascina Notizie che ringraziamo l'assessore Logli per la puntualità con la quale ci ha messo al corrente della giusta procedura seguita dagli uffici comunali.

massimo.corsini