Settembre Sangiulianese 2018: "Ogni giorno, una occasione per incontrarci"

San Giuliano Terme
Giovedì, 30 Agosto 2018

Dopo il successo di “Bagninluce”, San Giuliano Terme si prepara a vivere un mese ricco di eventi.

Torna l’appuntamento con il “Settembre Sangiulianese”: la tradizionale rassegna di spettacoli musicali, eventi artistici e culturali, visite alla scoperta del territorio e momenti di intrattenimento con cui la comunità termale saluta l’estate.

Anche quest’anno – esordisce il sindaco Sergio Di Maiosiamo riusciti, grazie all’impegno degli uffici comunali e alla collaborazione della Pro Loco di San Giuliano Terme e di altre realtà associative del territorio, a proporre un programma ricco di eventi. Tanti da suggerirci come slogan “Ogni giorno, una occasione per incontrarci”. Come già negli ultimi anni, anche nel 2018 il Settembre Sangiulianese esce dai confini della frazione capoluogo: sono infatti previste manifestazioni ad Arena Metato, Asciano, Gello, Ghezzano, Madonna dell’Acqua, Molina di Quosa, Pappiana, Pontasserchio e Ripafratta. Il Settembre Sangiulianese deve essere la festa di tutti i sangiulianesi”.

Il Settembre Sangiulianese inizierà sabato 1 settembre – spiega l’assessora Luciana Ciprianicon Enigmando, la festa dell’enigmistica giunta alla quarta edizione, e terminerà domenica 30 settembre. Difficile fare una sintesi di tutti gli eventi previsti senza rischiare di dimenticarne qualcuno. Ci saranno presentazioni di libri, performance di danza, concerti musicali, spettacoli di intrattenimento per bambini ed adulti, visite guidate alla scoperta alla scoperta dei luoghi più suggestivi del territorio, il mercatino dell’antiquariato e quello dell’artigianato. Ci saranno poi la premiazione del concorso fotografico organizzato dalla Pro Loco di San Giuliano Terme e quella della sezione Ulisse e Shelley del premio Astrolabio. Il 7 settembre abbiamo il piace di ospitare al campo sportivo il gruppo emergente “Misfatti di Cronaca”. Quattro gli eventi che mi piace ricordare, per la loro particolare valenza: Risate Sonore, l’8 e il 9 settembre presso il campo sportivo “G. Bui” e che vedrà protagonisti Andrea Pucci e Lorenzo Fragola, PedaliAmo, la biciclettata non competitiva del 9 settembre che come ogni anno raccoglierà fondi per l’AIL, la dimostrazione di scherma paraolimpica e la tavola rotonda sull’integrazione in programma il 26 settembre in piazza Italia e Star Event, la kermesse all’insegna della fantascienza che animerà piazza Italia sabato 22 e domenica 23 settembre. Altre importanti iniziative saranno la masterclass di danza, con la partecipazione di due importanti ballerini, organizzata dall’ASD “Gaddidanza” e che si concluderà sabato 15 settembre con una performance aperta alla cittadinanza presso la palestra di via Sartori a Ghezzano, e il concerto “Insieme con la musica” organizzato il 16 settembre ad Asciano da “Voice in the Wind” e dal Coordinamento Etico dei Caregivers”.

Uno dei momenti più importanti – riprende il sindaco Di Maiosarà la cerimonia di consegna alla nostra comunità della medaglia d’argento al merito civile. Un riconoscimento importante concesso per la grande solidarietà con cui la popolazione accolse, durante il terribile biennio 1943-1944, gli sfollati dalle aree vicine. L’appuntamento è per domenica 2 settembre, alle ore 11.00, presso il monumento in ricordo delle vittime del rastrellamento della Romagna”.

Il sindaco e l’assessora Cipriani concludono con ringraziando tutti coloro che hanno permesso la costruzione di un programma così ricco: “Ringraziamo gli uffici comunali, la Pro Loco di San Giuliano Terme per aver affiancato l’amministrazione nell’organizzazione e la società in-house GeSTe per il supporto logistica. Ringraziamo soprattutto tutte le associazioni del territorio che hanno contribuito con noi per organizzare tanti eventi”.

Fonte Ufficio stampa Comune di San Giuliano Terme

redazione.cascinanotizie