Sicurezza: tema caldo in quel di Zambra

Zambra
Venerdì, 20 Maggio 2016

La segnalazione di una residente di Zambra sulla bacheca del sindaco Alessio Antonelli, pone l’attenzione su alcuni fatti di cronaca accaduti nella zona negli ultimi giorni, a partire dalla rottura di finestrini delle auto parcheggiate di fianco alla scuola elementare per derubare pochi spiccioli e qualche cd, fino a una siringa trovata proprio vicino a dove passano i bambini.

Il sindaco risponde prontamente che, venuto a conoscenza dell’accaduto, sta pensando “oltre al necessario aumento dei controlli da parte delle forze dell'ordine nelle ore serali, a intervenire con deterrenti che possano rendere l'area meno attraente per simili frequentazioni. Incrementare ulteriormente l'illuminazione pubblica e prevedere l'istallazione di una telecamera possono essere utili a questo scopo, unitamente ad un maggior numero di passaggi di pulizia dell'area”.

“Per l'illuminazione – continua Antonelli -  gli uffici stanno valutando la possibilità di istallare un faro nei pressi della scuola e comunque altre soluzioni per eliminare le "zone buie". Per la telecamera dobbiamo invece procedere all'acquisto e ci vorrà più tempo. L'obiettivo è comunque quello di agire nel minor tempo possibile tenendo comunque conto dei tempi buracratici previsti per l'istallazione”. 

elisa.bani