Storo e il Pisa, un binomio consolidato. Tutte le info per il soggiorno in Trentino

Venerdì, 29 Giugno 2018

Il Pisa per il terzo anno apre la sua stagione agonistica nella Valle del Chiese.  Dopo la Mitropa Cup, quest'anno grande protagonista sarà la scarpa d'oro che Wim Kieft ha domato all'Associazione Cento

Il Pisa Sporting Club torna in Trentino, nella Valle del Chiese, a Storo. Una storia iniziata nella stagione 2016/2017, quella del ritorno in serie B e che prosegue anche oggi a distanza di tre anni. Mai una località sede del ritiro estivo è stata così amata dai tifosi nerazzurri che hanno sempre “invaso”, nella sua accezione positiva, la località Trentina con grande piacere, “occupando” alberghi, B&B, ristoranti e campo di calcio al punto da far registrare il tutto esaurito in un clima di festa e di grande rispetto per il territorio, tanto che in questi anni sono nate grandi amicizie personali ed istituzionali, sfociate lo scorso dicembre nella consegna dell’albero di Natale da parte di Storo alla città di Pisa.

Dopo la Mitropa Cup esposta lo scorso anno, stavolta la protagonista fuori dal rettangolo di gioco sarà la Scarpa d’oro vinta dall’olandese Wim Kieft nel 1982: anche quest’estate il ritiro del Pisa Sporting Club previsto a Storo, in valle del Chiese, sarà nobilitato dalla presenza di un nuovo prezioso cimelio della storia nerazzurra destinato a incuriosire i tifosi e a rendere ancora più speciale la loro vacanza in Trentino dal 13 al 28 luglio.

Storo, lo ricordiamo, si trova nell’ambito turistico del Trentino posto tra il lago d’Idro (recentemente premiato con la Bandiera Blu assieme al Lago di Roncone) e le Dolomiti di Brenta. Allenamenti e test match saranno effettuati sul campo dello Stadio “Grilli” di Storo, dotato di spogliatoi altamente confortevoli, area press e hospitality, pista d’atletica e palestra attrezzata.

Quattordici giorni di ritiro, con due fine settimana, destinati ad animare la Valle del Chiese sia sotto il profilo calcistica sia turistico. In questi tre anni si è infatti rafforzato molto il legame tra Pisa e Storo, tant’è che molti tifosi neroazzurri hanno già prenotato la loro vacanza in valle. È stato Diego Decarli (Consorzio Turistico valle del Chiese) portare i saluti alla società e alla stampa pisana del neo presidente Daiana Cominotti, del sindaco di Storo Luca Turinelli, di Maurizio Rossini (Ceo Trentino marketing) e di Michele Dallapiccola (assessore al Turismo del Trentino).

Durante la  presentazione oavvenuta nella sede di Sesta Porta sono state numerose le domande riguardante le proposte di vacanza: la Valle del Chiese è pronta ad ospitare gli ospiti toscani con varie iniziative: dalla proposte legate alle attività outdoor che caratterizzano l’intero ambito turistico alle manifestazioni di #Milklife che puntano a valorizzare il patrimonio rappresentato dalle malghe, delle manifestazioni che vi saranno ospitate, dall’assaggio di formaggi alla proposta di varie iniziative. Senza dimenticare la Guest Card che consente agli ospiti in vacanza in Valle del Chiese di usufruire di sconti e di agevolazioni sul piano delle proposte turistiche. Tra queste utilizzo dei mezzi pubblici, visite a Musei e navigazione sul lago d’Idro, per informazioni consultarewww.visitchiese.it.

Un’offerta di vacanza a tutto tondo resa ancora più facile sul piano delle prenotazioni dalla nascita della region Valle del Chiese su booking.com e ovviamente attraverso i siti web delle strutture ricettive.  Naturalmente a farla da padrone, come è emerso chiaramente nella Conferenza stampa, sarà ancora una volta la Polenta, piatto ormai divenuto patrimonio degli ospiti pisani in vacanza a Storo.

"Con il nuovo allenatore e lo staff tecnico della società, ha chiarito il presidente Giuseppe Corrado, si sta ora mettendo a punto il calendario degli impegni agonistici che prevede una serie di amichevoli". Parallelamente è in definizione anche il calendario degli appuntamenti di contorno: dalla presentazione della squadra, momento caro al presidente Giuseppe Corrado e di fatto piccola anticipazione dell’appuntamento ufficiale previsto poi all’Arena Garibaldi, alla presenza di una delegazione della squadra alla serata di Miss Italia in calendario in centro a Storo il 18 luglio.

Il nuovo ritiro del Pisa Sporting Club in riva al lago d’Idro è frutto del rapporto instaurato in questi anni tra la società e il Consorzio Turistico valle del Chiese, in collaborazione con Comune di Storo, Bim Valle del Chiese, Calcio Chiese, le Pro Loco locali e Trentino marketing.

In vista del ritiro la Valle del Chiese ha predisposto una serie di iniziative collaterali: le informazioni, comprese quelle relative all’ospitalità si possono trovare sul sito www.visitchiese.it. È attiva anche la pagina Facebook Ritiro Ac Pisa in Valle del Chiese – Trentino  (@AcPisainTrentino), che proporrà notizie, informazioni utili e curiosità.

 

massimo.corsini