Tennistavolo Cascina: la squadra B trionfa dopo una stagione perfetta

Cascina
Lunedì, 2 Luglio 2018

Si sono svolti presso il Centro del Tennistavolo Giorgio Gradi di Cascina i play off per il titolo del campionato interprovinciale del Centro Sportivo Italiano.

Il campionato, al quale hanno partecipato ben 11 formazioni di 6 società diverse, ha avuto il suo inizio ad ottobre con una prima fase a gironi terminata ad aprile dopo 22 giornate avvincenti che hanno decretato la griglia play off con tra l’altro esclusioni eccellenti come i detentori del tiolo l’ACSI Pisa.

Al primo posto con 78 punti si è classificata la squadra B dei Pulcini, al secondo la Casa Culturale di San Miniato 77 a seguire Cascina A 65 e DLF Viareggio 62; in semifinale la squadra A del Cascina non è riuscita ad espugnare San Miniato uscendo sconfitta 4/1, mentre la squadra B ha travolto in casa il Viareggio con il punteggio di 4/1 ma decisiva la vittoria di Menichetti sul n°1 viareggino che ha permesso alla sua squadra, miglior differenza set, di giocare la finale in casa.

In finale, di fronte ad un folto pubblico, si sono affrontate le due compagini che maggior hanno espresso il proprio potenziale durante tutta la regular season ma con aspetti diversi, il San Miniato con il tandem Billi/Houria in singolare e in doppio Paglia/Bonistalli coppia molto affiatata, per Cascina punto di forza Ciampi e Andolfi (da regolamento può essere utilizzato solamente uno) l’esuberanza sportiva di Buzzoni mentre la regolarità e l’esperienza di Menichetti ed un doppio a dir poco imbattibile composto da LaPira/Zangarelli.

Parte bene subito Cascina che si porta sull’1/0 con Ciampi che non lascia scampo a Billi, successivamente Houria riporta tutto in parità sconfiggendo Buzzoni rimettendo tutto i bilico, doppio come sempre decisivo con Mario LaPira e Fausto Zangarelli che non lasciano scampo agli avversari sconfitti 3/1 e vantaggio Cascina per 2/1; incontro decisivo tra Buzzoni e Billi e questa volta l’atleta cascinese non si lascia intimidire e sconfigge 3/0 l’avversario riportando il titolo a Cascina dopo tre anni di parentesi di squadre pisane con la vittoria due anni or sono del Marina di Pisa e lo scorso anno dell’ACSI Pisa TT.

Nella finale per il ¾ posto, giocata in contemporanea, altro trionfo cascinese con la squadra capitanata da Brucalassi che travolge il DLF Viareggio conquistando il gradino più basso del podio.

Da menzionare tutti i componenti delle due formazioni che si adoperati sportivamente per tutta la stagione, da segnalare che la squadra C del Cascina ha conquistato un onorevole 8 posto.

Pulcini Cascina A : A.Brucalassi, M.Mondini, F.Cavallini, N.Ciacchini, F.Vergani, A.Bersezio, P.Fadda, S.Bacci; Pulcini Cascina B : F.Ciampi, S.andolfi, A.Bottai, R.Andreoli, M.Lapira, D.Menichetti, F.Zangarelli.

Pertanto soddisfazione da parte di tutti gli atleti e della dirigenza per la conquista di questo importante titolo, poiché i Pulcini Cascina seppur impegnati come federazione in molte serie dalla B nazionale alla D2 regionale con , in questa stagione, ben 12 squadre sono nati nel “Centro Sportivo italiano” e fanno della promozione il loro punto di forza.

Un ringraziamento particolare alla Commissione Tennistavolo presieduta da Efraim Borsellini e Domenico Prestia sempre precisa e puntuale oltre ai fratelli Marco e Pietro Fara che hanno studiato elaborato e prodotto una APP per smartphone dove gli atleti potevano essere sempre aggiornati su risultati e statistiche importante innovazione di questa stagione sportiva.

Pertanto, ora un po’ di riposo, e poi inizierà la programmazione della prossima stagione con molte novità.

Fonte Ufficio stampa Tennistavolo Cascina

redazione.cascinanotizie