Venerdì 14 prende il via la rassegna teatrale "Rossoscena" al teatro Comunale di Lari

Cultura e Tempo Libero
Lari
Mercoledì, 12 Dicembre 2018

ROSSOSCENA è una stagione POP nel senso vero della parola, perché in un piccolo teatro di un piccolo luogo si può rendere grande una rassegna se alta è la qualità dell’offerta.
Rispecchiando il carattere popolare e innovativo di Scenica Frammenti, la nostra rassegna è rivolta a tutti. Vogliamo che il Teatro Comunale di Lari diventi un luogo senza confini che ha come centro lo spettatore.
Dallo scorso inverno, questa esperienza che offriamo da 11 anni si è arricchita con la taverna al ProVino. Con la possibilità di abbinare spettacolo e cena, l’appuntamento RossoScena diventa sempre più una serata di divertimento e riflessione, dove l’arte incontra il buon cibo.

La programmazione di RossoScena inizia il 14 dicembre con la Piccola Compagnia Laboratorio SF, che porta in scena “Vota Pitagora!” Ovvero uno slogan per una nuova scuola... Una scelta che rende merito ad un progetto di formazione iniziato dieci anni fa e che ha portato alla formazione di un gruppo di teatro capace di fare cose stupende, a livello artistico e umano; il 21 dicembre va in scena Note Noire Quartet, una straordinaria band, assolutamente fuori dalle righe e capace al contempo di trascinare il pubblico come poche altre realtà di questo genere. Il 2018 di RossoScena si chiude il 22 dicembre con Greta Francolini, la giovane performer che sta incantando le platee con  la propria ricerca e per la grande personalità, tra danza e espressione corporea, proporrà due performance “Ritornello” e “14 Movimenti”.

redazione.cascinanotizie