Vicopisano, dopo la paura, sabato riapre il frantoio

Vicopisano
Venerdì, 28 Settembre 2018

Dopo la paura per l'incendio che ha sconvolto il Monte Pisano, a Vicopisano si torna alla normalità, o perlomeno, ci si prova, ripartendo dalle normali attività previste in questo periodo dell'anno.

Con la maturazione delle olive, infatti, riapre anche il Frantoio di Vicopisano, vero e proprio centro e luogo di ritrovo per tutti gli olivicoltori della zona vicarese e non solo.

La famiglia Bovoli proprietaria dell'impianto, aveva anche pensato di rimandare la festa prevista per sabato 29 settembre (dalle ore 18 alle 21), ma alla fine, ha invce vinto la voglia di ripartire.

"Sabato 29 settembre, dalle 18.00 alle 21.00 - dice il sindaco di Vicopisano, Juri Taglioli - ci sarà l'inaugurazione del Frantoio di Vicopisano. Penso che non ci sia modo migliore per condividere l'invito della famiglia Bovoli alla cittadinanza che riprendere le loro parole. Vi aspettiamo". 

"Ci siamo a lungo domandati - si legge nell'invito - se confermare la festa di inaugurazione della stagione dell’olio e del nostro Frantoio di questo sabato. Ma poi abbiamo deciso di sì. Di sì perché vogliamo dire in maniera chiara ed inequivocabile che non ci facciamo intimidire. Di sì perché vogliamo creare un momento di festa dopo tanta paura e dolore, vogliamo ritrovarci tutti insieme per parlare, ridere, confrontarci, abbracciarci, magari anche lasciarsi andare a qualche lacrima e stare vicino a chi ha sofferto. Di sì perchè crediamo che stare insieme sia la cura migliore".

redazione.cascinanotizie