Vicopisano, in aumento i donatori di organi e tessuti

Vicopisano
Giovedì, 20 Aprile 2017

236 dichiarazioni di consenso alla donazione di organi e tessuti post mortem espresse all'ufficio anagrafe di Vicopisano ad oggi. Un risultato ragguardevole, 236 potenziali donatori in più dal primo ottobre scorso che, grazie al progetto "Una scelta in Comune" di cui Vicopisano è capofila in Provincia in collaborazione con la Società della Salute Zona Pisana, compilando un semplice modulo, anche al momento del rilascio e del rinnovo della carta d'identità, sono confluiti nel SIT, il database nazionale istituito nel 1999 dal Ministero della Salute.
Un atto che ha valore legale e che può essere modificato in qualsiasi momento, una scelta consapevole che può salvare la vita di molte persone.
"Invito tutti i cittadini _ dicono il SIndaco Juri Taglioli e l'Assessore alle Politiche Sociali Valentina Bertini _ a fare come noi, gli altri assessori e i consiglieri di maggioranza e molte altre persone. In pochi minuti, in modo semplice, all'ufficio anagrafe è possibile compiere questo atto importante, promuovendo al contempo la cultura del dono che è la forma più alta di solidarietà e facendola diventare un tratto reale della nostra identità. La politica può e deve mettersi così, in modo concreto, a servizio dei cittadini, cercando di migliorare la loro qualità della vita. Vogliamo sempre più impegnarci in questa direzione, sono i passi che rendono una comunità coesa e unita".
Per informazioni è possibile contattare la responsabile dell'ufficio anagrafe, Ombretta Annecchino: 050/796551, annecchino@comune.vicopisano.pi.it.

luca.doni