Dal 13 luglio parte l'estate "garbata" a Molina di Quosa con la lettura di "Molina mon amour"

Cultura e Tempo Libero
San Giuliano Terme
Giovedì, 11 Luglio 2019

 

Prende il via l’estate “garbata” a Molina di Quosa ideata e organizzata dall’associazione Molina mon amour.
Dopo aver presentato il programma che ci accompagnerà fino al 31 agosto, con il ballo delle Covinelle e la fine dell’estate molinese, è il momento di presentare il primo evento della stagione.
Sabato 13 luglio torna protagonista la Guida romantica di Molina di Quosa, che sarà letta e cantata in piazza “di sopra” dal Brenda (Simone Gabbriellini) e Gabriele Santoni. Musiche a cura del maestro Carlo Boccacci. L’evento è organizzato insieme al Circolino Arci.
Sarà un viaggio negli anni Sessanta attraverso gli occhi di un bambino, con la storia d’Italia che passa da Molina di Quosa, tra personaggi indimenticabili e canzoni senza tempo.
Lo spettacolo inizia alle 22 ed è possibile anticiparlo con una cena da prenotare al Circolino (3480832055). Chi non partecipa alla cena potrà contribuire con una libera sottoscrizione. Saranno inoltre presenti Sandrino Catassi, l'architetto che ha curato le cartine del libro, e il pittore Valter "Valterino" Cecchetti, che ha fatto i disegni. Ospite speciale: il musicista Ubaldo Bassifondi. A mezzanotte si chiude.
Il prossimo appuntamento è sabato 20 luglio con la rassegna dedicata ai cantautori, “Spiriti solitari”, ideata e condotta da Marco Masoni e Fabrizio Bartelloni. Protagonista: Francesco Guccini.
 

redazione.cascinanotizie