Dal CNR arriva "Avatar" monitora il benessere dei ragazzi

Cultura e Tempo Libero
PISA e Provincia
Lunedì, 5 Aprile 2021

Formatica Scarl e Istituto di Fisiologia Clinica del CNR per fare il punto sul progetto "Avatar" del CNR sugli stili di vita degli adolescenti nel periodo pandemico tra Dad e scuola in presenza, convegno il 9 aprile on line con l'assessora regionale Nardini

In tempi di pandemia Covid-19 il mondo dell'istruzione si sta interrogando molto su come tenere saldo il rapporto con gli adolescenti, costretti ad alternarsi tra didattica in presenza e a distanza. In questo contesto rientrano anche gli Ie FP, i corsi di istruzione e formazione professionali finanziati dalla Regione Toscana ed erogati dalle agenzie accreditate. Per questo motivo Formatica Scarl e l'istituto di Fisiologia Clinica del CNR di Pisa hanno organizzato per questo venerdì, 9 aprile, dalle 10 alle 12 un convegno per fare il punto sul progetto "Avatar", promosso dal Consiglio Nazionale delle Ricerche con l'obiettivo di monitorare costantemente il benessere dei ragazzi. Formatica e CNR hanno attivato da anni una consolidata sinergia, tanto che i ricercatori pisani si occupano di seguire gli studenti frequentanti i vari corsi IeFP gestiti dall'agenzia sul territorio regionale.

"Avatar" è un acronimo e sta per “Ambiente e stili di Vita negli Adolescenti: una nuova proposta di promozione della saluTe Attraverso una piattafoRma multimediale”. «L'obiettivo – si legge nella presentazione del CNR – è quello di promuovere il benessere negli adolescenti grazie a un approccio multi-stakeholder, il quale mira a creare un network tra le diverse figure e ambienti che ruotano intorno all’adolescente come famiglia, scuola, amici e comunità. È uno strumento accessibile alle scuole, per promuovere campagne di informazione che mirino a modificare quei comportamenti a rischio nella popolazione studentesca; ai genitori, per approfondire e conoscere i punti di forza e di fragilità del proprio figlio in un’ottica di dialogo tra scuola e famiglia; alle istituzioni, per rispondere alle esigenze di decentralizzazione dei servizi e poter meglio rappresentare le necessità della collettività, all’adolescente stesso, per sensibilizzarlo con programmi di prevenzione, educazione e formazione».

L'iniziativa può essere seguita in diretta sia su Youtube che su Facebook collegandosi alla pagina web https://tinyurl.com/marx2hes. Apriranno l'incontro il direttore dell'istituto di Fisiologia Clinica del CNR di Pisa, Giorgio Iervasi, seguito dal presidente di Formatica e dell'Associazione Staf, Marco Guastini. A seguire interverranno, in ordine sparso, i ricercatori del CNR Alessandro Pingitore e Francesca Mastorci assieme al tecnico informatico Gabriele Trivellini, l'amministratore delegato di Formatica Andrea Zavanella e l'orientatore Marco Ciuffardi, psicologo, il quale porterà l'esempio pratico di come il progetto "Avatar" è stato applicato al corso triennale IeFP Logos, inerente al settore della logistica, in corso di svolgimento a Livorno. Le conclusioni del convegno saranno a cura dell'assessora regionale all'istruzione, Alessandra Nardini. Eventuali informazioni sull'iniziativa possono essere richieste alla mail avatar@formatica.org.

redazione.cascinanotizie