Festa di Liberazione, il Concertone di Fornacette torna LIVE su Punto Radio

Cultura e Tempo Libero
Calcinaia
Martedì, 20 Aprile 2021

25 aprile 2021, ancora una manifestazione online, in diretta e dal vivo con Roy Paci, Finaz & Nuto, Petra Magoni, Matti delle Giuncaie, Peppe Voltarelli, Francesco Fry Moneti, Borrkia, Gaudats Junk Band e Radio Lausberg

Il 25 Aprile non si ferma e non si fermerà. Parola dell’associazione Arci Comitato 25 Aprile, storico organizzatore della Festa della Liberazione a Fornacette in provincia di Pisa, che negli ultimi anni, nel corso delle 15 edizioni dal vivo ha radunato decine di migliaia di partecipanti per il 'concertone' e per le manifestazioni collaterali della giornata. Come per lo scorso anno, l’evento è costretto a trasferirsi da Piazza della Resistenza alla piazza virtuale, con l’obiettivo di far vivere comunque per questa giornata i temi della Resistenza, dell’antifascismo e della libertà. Senza però che venga meno una delle caratteristiche più importanti del 25 Aprile a Fornacette: tanta musica, dal vivo, con performance esclusive, interviste agli artisti e ai rappresentanti del movimento antifascista locale.

Quest’anno, faremo un ulteriore passo avanti, rispetto allo scorso - spiegano gli organizzatori - tornando ad un grande evento di musica dal vivo, in diretta, intitolato “Resistenze d’istanti” e che verrà trasmesso sui nostri profili Facebook e Youtube, e su Punto Radio Cascina a partire dalle 18”. Gli artisti, nel pieno rispetto delle norme anti-covid e ovviamente senza pubblico, si alterneranno sul palco del palco allestito presso il Circolo Operaio Arci di Fornacette. Ci saranno Finaz&Nuto, Roy Paci, Petra Magoni, Matti delle Giuncaie, Peppe Voltarelli, Francesco Fry Moneti, Borrkia, Gaudats Junk Band e Radio Lausberg. “Per noi e per gli artisti – aggiungono gli organizzatori - sarà anche l’occasione per ricordare la figura di Erriquez, leader della Bandabardò, uomo e poeta che più volte con la sua arte e il suo impegno ha illuminato il palco del nostro 25 Aprile.”

Appuntamento dunque domenica 25 aprile a partire dalle 18 sulle pagine social del Comitato 25 Aprile di Fornacette o sulle frequenze di Punto Radio Cascina (91.1-91.6 Fm).

Nelle 15 edizioni svolte dal vivo, dal 2005 il Comitato 25 Aprile - associazione affiliata all’Arci la cui attività è prevalentemente rivolta alla diffusione dei valori democratici e anti-fascisti contenuti nella Costituzione Italiana e alla promozione dei diritti umani – è riuscita a portare a Fornacette artisti come Baustelle, Tonino Carotone, Casino Royal, Africa Unite, Eugenio Bennato, Sud Sound System, Erriquez e Finaz della Bandabardò, Zen Circus, Teatro degli Orrori, 99 Posse, Nada, Bobo Rondelli, Ginevra Di Marco, Cristina Donà, Gianni Maroccolo, Massimo Zamboni, Piotta, Modena City Ramblers.

redazione.cascinanotizie