I bambini disegnano per gli ospiti del Remaggi

Cultura e Tempo Libero
Cascina
Venerdì, 22 Maggio 2020

Dai bambini della Parrocchia di San Lorenzo alle Corti agli ospiti del Remaggi, disegni per simboleggiare la vicinanza tra le due generazioni

 

I ragazzi dell'oratorio della Parrocchia di San Lorenzo alle Corti disegnano la speranza e lanciano un messaggio di vicinanza agli oltre 70 Ospiti del Remaggi, la casa di Riposo di San Lorenzo alle Corti, Cascina, che dal 1912 è vicina in maniera fattiva alle esigenze della  popolazione più fragile.

Non potendo, a causa delle restrizioni dovute al contenimento del contagio da COVID – 19, frequentare la struttura come di solito avviene, attraverso attività che vanno dalla tombola settimanale alla Santa Messa nella Cappella di Santa Chiara, alle regolari visite agli Ospiti, con questi disegni sono riusciti a regalare un sorriso e un pensiero di vicinanza attraverso gli arcobaleni, premonitori del Sole che tornerà a risplendere dopo questa tempesta.
E proprio con questo spirito, dal Remaggi arrivano i ringraziamenti da parte di tutti e l'accoglimento del messaggio simbolico dell'arcobaleno, rappresentazione del legame tra cielo e terra, come unione del Remaggi con i giovani dell'Oratorio di San Lorenzo alle Corti e con loro della comunità locale, con l'auspicio di poter tornare presto alla normalità.
 Sapere di essere nei pensieri degli altri, soprattutto dei più giovani, è una forte spinta per continuare a lavorare con determinazione per il bene di tutti.
 

redazione.cascinanotizie