Livieri passa al Lecco

Sport
PISA e Provincia
Giovedì, 9 Gennaio 2020

Tutto il calciomercato del Pisa in una sola pagina, aggiornata quotidianamente, in base alle notizie su acquisti, cessioni o trattative che arrivano nella nostra redazione.

Mercato gennaio 2020 ACQUISTI CESSIONI TRATTATIVE
PORTIERI   Livieri (Lecco) Dekic (Inter), Gori (Genoa)
DIFENSORI   Liotti (Reggina), Aya (Salernitana) Pisano (svincolato), Negro (Monaza), Sernicola (Entella), Terranova (Cremonese)
CENTROCAMPISTI Soddimo (Cremonese) Di Quinzio (Alessandria) Izzillo (Samb., Sudtirol),
ATTACCANTI Vido (Crotone) Asencio (Genoa)  

In rosso le trattative in uscita

18.01.2020 (ore 15) «Calcio Lecco 1912 comunica di aver raggiunto l’intesa con il Pisa per il prestito di Alessandro Livieri». Con questo comunicato sul proprio sito ufficiale la societá lombarda comunica di aver preso in prestito il portiere arrivato in nerazzurro a settembre. Si libera cosi una casella per l'arrivo dall'Inter di Dekic.

17.01.2020 (ore 9:50) Sistemato l'attacco ed il centrocampo con due giocatori di assoluto valore, adesso il calciomercato del Pisa si concentrerà sul reparto arretrato: arriverà in portiere, Dekic un difensore centrale e un difensore esterno, poi la società vedrà se ci sono i margini per portare in rosa ancora un giocatore nel reparto arretrato. Partiranno invece Ramzi Aya, già a Salerno dove ieri ha svolto le visite mediche, oggi dovrebbe esserci l'annuncio ufficiale e un portiere, Livieri che andrà a giocare in serie C a Lecco, oltre a Izzillo che libererà una casella over. Per quanto riguarda il difensore, due sono i nomi che circolano, uno è quello di Stefano Negro, difensore del Monza, fino allo scorso anno titolarissimo e finito ai margini della rosa dopo l'arrivo del "Galliani e Berlusconi boys", l'altro è quello di Eros Pisano che da oggi potrebbe unirsi alla rosa del Pisa per un periodo di prova. Pisano, ex dei tempi di Ventura, ha chiuso la scorsa stagione nelle fila del Bristol City, formazione di Championship, la serie B inglese, ovvero il campionato di seconda serie più competitivo al mondo, collezionando 15 presenze condite da due reti.

16.01.2020 (ore 20:40) È Danilo Soddimo, 32 anni, il secondo colpo del mercato di gennaio del Pisa. Il giocatore già da qualche giorno è a disposizione di mister Luca D’Angelo ed ha potuto conoscere i suoi nuovi compagni di squadra, affrontati da avversario, all’Arena Garibaldi nel settembre scorso quando la Cremonese  venne sconfitta dal Pisa 4-1.
12 stagioni da professionista per Soddimo che cresce calcisticamente nella Sampdoria, dove fa il suo esordio nei professionisti il 23 dicembre 2006 in serie A contro il Catania, prima approdare alla Sambenedettese. Ancona, Salernitana, Pescara, Grosseto, Frosinone le sue altre destinazioni, prima di finire alla Cremonese dove resterà soltanto sei mesi.

Per Soddimo parlano i numeri: in carriera 336 presenze, di cui 42 in serie A e oltre la metà in serie B, 27 reti (1 nella massima serie) e 26 assist per un totale di 18.308’ giocati. Specialista in promozioni, ha all’attivo anche un campionato di serie B vinto: nel 2011/2012, con la maglia del Pescara, oltre a due playoff di serie C sempre con la maglia della formazione adriatica e poi con quella del Frosinone. Con i ciociari è stato protagonista del doppio salto, conquistando la massima serie nella stagione 2014/2015, promozione bissata poi nel 2017/2018.

15.01.2020 (ore 12:25) Adesso è ufficiale, con una nota sui propri canali istituzionali, il Pisa Sporting Club ha ufficializzato la partenza di Davide Di Quinzio che si trasferisce a titolo definitivo all'Alessandria e raggiunge così un nerazzurro in prestito, Umberto Eusepi, ed un ex nerazzurro oltre che pisano, come Andrea Arrighini.

15.01.2020 (ore 11:50) L'ufficialità ancora non c'è, ma l'addio di Davide Di Quinzio è ormai certo e certificato anche dai tanti messaggi che l'ormai ex numero 10 nerazzurro ha condiviso sul proprio profilo Instagram. Messaggi di giocatori del Pisa, ma anche di semplici tifosi che lo salutano e gli augurano le migliori fortune per questa nuova avventura con la maglia dell'Alessandria. Di Quinzio con il Pisa ha timbrato 90 presenze, probabilmente senza lo sfortunato infortunio all'occhio sarebbe arrivato a "quota 100", e realizzato 10 reti. Ci piace ricordarne due: quella del 3-2 nella semifinale playoff ad Arezzo che ha spianato la strada alla finale contro la Triestina  e quella della stagione 2018/19 in casa contro la Pro Piacenza, un goal a "the last kick of the game", realizzato a Stefano Gori, che permise al Pisa di superare gli emiliani 3-2: una delle poche gioie di quella stagione. Per un giocatore che va uno arriva, da ieri pomeriggio si sta allenando al centro sportivo di San Piero a Grado Vladan Dekic, scuola Inter, che presto sarà ufficializzato dalla società nerazzurra insieme a Danilo Soddimo che pure da qualche giorno sta lavorando con i nuovi compagni.

14.01.2020 (ore 9:45) C'è un nome nuovo per la difesa del Pisa, e pure questo arriva da Cremona dove sembra esserersi formata un'asse assai curiosa, ma figlia del caso. Si tratta del 32enne Emanuele Terranova, difensore centrale di grande esperinze che vanta trascorsi importanti in Sassuolo, Frosinone, Palermo, tanto per citarne alcune. In questa stagione ha collezionato 5 presenze (due da capitano). Anche questa trattativa non è in alcun modo legata alla richiesta della Cremonese su Lisi, richiesta cortesemente respinta dal Pisa, salvo offerta irrinunciabile, leggi quotazione da attaccante di altissimo livello.

13.01.2020 (ore 19:40) Luca Vido è un calciatore del Pisa, arriva in prestito dall'AtalantaÈ quindi Vido, la punta che la coppia Gemmi-Corrado ha messo a disposizione di D’Angelo per rinforzare il reparto e sostituire Asencio rientrato senza rimpianto alcuno al Genoa. Vido arriva in prestito dall’Atalanta dopo aver vestito nella prima parte della stagione la maglia del Crotone. Nasce calcisticamente nelle giovanili del Padova, poi il salto al Milan e infine il debutto nei professionisti a Cittadella nel 2017. Nello stesso anno l’Atalanta lo acquista per oltre un milione di euro dal Milan, mandandolo poi in prestito prima al Perugia e poi al CrotoneNella sua carriera, per il momento 83 presenze, di cui quattro in serie A, condite da 18 reti per un totale di 4.371’ complessivamente giocati

13.01.2020 (ore16:35) Nella settimana che ci riporta al clima campionato, con la trasferta di Benevento più vicina, il calciomercato tiene sempre banco. Le voci questa volta riguardano due partenze che sembrano essere imminenti. La prima riguarda Nicolas Izzillo che, sfumato il trasferimento all'Olbia e raffreddata la pista Sudtirol, sembra vicino ad essere ceduto in presto alla Sambenedettese, la seconda riguarda Di Quinzio che invece pare essere in procinto di firmare per l'Alessandria dove raggiungerebbe l'ex compagno Umberto Eusepi. Per il centrocampista il trasferimento sarebbe a titolo definitivo.

11.01.2020 (ore17:40) Vido e Soddimo si allenano a San Piero con i loro nuovi compagni. Lo rende noto il Pisa Sporting Club con un post su instagram nel quale si afferma che a breve saranno consegnati i documenti alla Lega ed il trasferimento sará ufficiale.

11.01.2020 (ore 00:00) La notizia é di quelle che fanno sobbalzare sulla sedia: la Salernitana pare vicinissima ad acquistare Ramzi Aya. Il difensore centrale, secondo Gianluca Di Marzio, è in procinto di lasciare la maglia nerazzurra dopo soli 6 mesi. A questo punti i fifensori in arrivo alla corte di D'Angelo dovranno gioco forza essere due e probabilmente entrambi over. Intanto nellla ricerca di un vice Lisi, Gemmi avrebbe puntato gli occhi su Gemignani, estrno della Sambenedettese che puó svariare su entrambe le fasce. Con i rossoblu si lavora ad uno scambio con Izzillo.

10.01.2020 (ore 9:30) A Cremona danno l'affare ormai per definito, almeno così riporta il portale cuoregrigiorosso.com: Soddimo sarà un giocatore del Pisa, in Lombardia si da l'affare ormai per conluso, si attende solo l'ufficialità delle due società. Intanto passi avanti sono stati fatti anche per Vido, non è escluso che i due giocatori possano essere annunciati contemporaneamente.

09.01.2020 (ore 19) Daniele Liotti passa alla Reggina. Uno degli eroi di Trieste saluta la maglia nerazzurra dopo una stagione e mezzo costellata di tanta sfortuna, leggi infortuni.

09.01.2020 (ore 10:30) Durante una intervista ad una emittente locale il DS della Salernitana Fabiani ha ammesso l'interesse per Ramzi Aya, un giocatore che però il Pisa non cederà.

09.01.2020 (ore 10:00) Il Genoa piomba su Stefano Gori, ha riportarlo è l’autorevole gianlucadimarzio.com. Che il portiere del Pisa fosse nel mirino di mezza serie A non era un segreto. Il primo passo lo ha fatto il Grifone che dopo aver restituito Radu all’Inter, vedrà a giugno la partenza per fine prestito di Perin. E proprio per la presenza di Perin, Gori resterà in nerazzurro fino alla fine della stagione. La trattativa è avviata, staremo a vedere se andrà a buon fine oppure se ci sarà l’inserimento di qualche altro club di serie A.

Con Liotti già a Reggio Calabria il Pisa è ora alla ricerca di un esterno sinistro, un vice Lisi indentificato in Leonardo Sernicola, oggi all’Entella, ma di proprietà del sassuolo con il quale il Pisa negli ultimi anni ha sempre avuto un canale privilegiato. Proprio grazie a questo canale, Gemmi e Corrado, sperano di superare la concorrenza di altre squadre, in primis l’AscoliSempre nel capitolo partenze, Izzillo ha molti estimatori in serie C, Olbia, ma soprattutto Sudtirol, sono sulle sue tracce, mentre Di Quinzio piace parecchio all’Alessandria.

Sul fronte degli arrivi per Dekic e Vido manca soltanto l’ufficialità, mentre per Soddimo l’ostacolo sopraggiunto è rappresentato dal cambio di allenatore in casa Cremonese. Tornato Rastelli resta ca vedere se darà il placet alla partenza del centrocampista oppure se vorrà tenerselo stretto, certo un ruolo importante reciterà anche la volontà del giocatore. Chi vivrà, vedrà.

ALTRE NOTIZIE

SARÀ DEKIC IL PRIMO ACQUISTO DI GENNAIO
C'È VIDO NEL MERCATO DEL PISA

redazione.cascinanotizie