"Un arazzo pisano e l'eredità della Granduchessa Vittoria" presentazione del libro a Palazzo Reale di Pisa

Cultura e Tempo Libero
PISA e Provincia
Mercoledì, 9 Ottobre 2019

Venerdì 11 ottobre alle 16.00 al Salone degli Arazzi Museo Nazionale di Palazzo Reale - Pisa 
In occasione della celebrazione della cerimonia del XXIX anniversario della fondazione dell’associazione Gli Amici dei Musei e Monumenti Pisani presentazione del volume Pieter Coecke van Aelst. Un arazzo pisano e l’eredità della Granduchessa Vittoria di Matilde Stefanini.

Interverranno Stefano Casciu, direttore del Polo Museale della Toscana e Stefano Bruni, direttore della collana Mousai
Sarà presente l’autrice.
Un arazzo dal cartone di uno dei più grandi pittori fiamminghi del primo Cinquecento nella scena centrale, con i bordi ricavati da disegni di uno dei più importati pittori del secondo Cinquecento, tessuto da una delle più quotate arazzerie di Bruxelles tra la fine del XVI e l’inizio del XVII secolo, fa parte del cospicuo patrimonio tessile conservato nel Museo Nazionale del Palazzo Reale di Pisa. Come vi è arrivato, a chi apparteneva? Il libro oltre a indagare su questi problemi si focalizza sulla personalità artistica di Pieter Coecke van Aelst autore della scena centrale, consente di scoprire l’autore dei disegni per i bordi e precisare alcuni tratti della cultura artistica fiamminga nel corso del Cinquecento.
 

redazione.cascinanotizie